sabato 25 febbraio | 08:14
pubblicato il 07/gen/2012 16:42

La dea bendata bacia Napoli: vinti qui 5 milioni della Lotteria

Il titolare della tabaccheria: spero sia qualcuno del quartiere

La dea bendata bacia Napoli: vinti qui 5 milioni della Lotteria

Napoli (askanews) - La dea bendata ha baciato Napoli, è stato venduto in questa tabaccheria della periferia della città, tra i quartieri di Capodichino e Secondigliano, il tagliando vincente della Lotteria Italia che ha regalato al fortunato possessore ben 5 milioni di euro. Il titolare del negozio, Enrico Barone, comunque felice per il suo fortunato cliente, si augura che i soldi siano andati nelle tasche di qualcuno del quartiere.Felici anche gli abitanti del quartiere, soddisfatti che la fortuna abbia toccato proprio Napoli, soprattutto in un momento così difficile per la città e per l'intero Paese. Eh sì perché Enrico, questa tabaccheria l'ha rilevata solo da 3 mesi. Poco tempo ma evidentemente abbastanza per portare un po' di fortuna al suo cliente neo-milionario che, chissà, magari potrà mettere mano al portafogli per un piccolo segno di riconoscenza.

Gli articoli più letti
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech