domenica 26 febbraio | 18:22
pubblicato il 09/mag/2011 16:00

La Curia di Palermo dice no a veglia contro vittime omofobia

Le associazioni omosessuali confermano l'iniziativa

La Curia di Palermo dice no a veglia contro vittime omofobia

La curia di Palermo ha detto no alla veglia in memoria delle vittime dell'omofobia organizzata per il 12 maggio nella chiesa di Santa Lucia. La decisione di non concedere la parrocchia difronte al porto all'associazione "Ali d'Aquila-lesbiche e gay cristiani" promotrice della veglia, nasce dal richiamo alla "Lettera ai vescovi della chiesa cattolica sulla cura pastoraledelle persone omosessuali", firmata 25 anni fa dall'allora cardinale Joseph Ratzinger, oggi Benedetto XVI.Nel testo viene sottolineata infatti la necessità di ritirare "ogni appoggio a qualunque organizzazione che cerchi di sovvertire l'insegnamento della Chiesa". Immediata lareplica delle associazioni gay e lesbiche palermitane, che a dieci giorni dal secondo "Palermo Pride", annunciando di voler ugualmente ricordare le vittime della violenza omofoba incontrandosi sul sagrato della chiesa negata.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech