venerdì 09 dicembre | 15:23
pubblicato il 27/lug/2014 13:39

La Concordia nel porto di Genova, concluso l'ultimo viaggio

La nave arrivata dopo 4 giorni di navigazione

La Concordia nel porto di Genova, concluso l'ultimo viaggio

Genova (askanews) - A due anni e mezzo dal naufragio in cui persero la vita 32 persone nelle acque di fronte all'isola del Giglio, la Costa Concordia ha compiuto il suo ultimo viaggio. La nave è arrivata come previsto nel porto di Genova dopo 4 giorni di navigazione e 280 chilometri lungo le coste italiane. La nave è entrata lentamente nel porto Voltri-Prà con l'aiuto di due rimorchiatori. Un forte vento di tramontana ha inizialmente rallentato le manovre di avvicinamento al porto ma poi le operazioni sono andate avanti senza problemi.L'arrivo della nave in porto è stato salutato dalle sirene delle altre imbarcazioni e da centinaia di persone che hanno voluto assistere all'ultimo viaggio del relitto. Ma il ministro dell'Ambiente Galletti ha voluto ricordare che questa non è una giornata di festa perché dietro l'arrivo della Concordia ci sono delle vittime.(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina