domenica 04 dicembre | 20:20
pubblicato il 12/lug/2012 12:42

La chirurgia estetica contagia la Nigeria: boom di interventi

Cresce il numero di chi ricorre al bisturi per essere più bello

La chirurgia estetica contagia la Nigeria: boom di interventi

Lagos (askanews) - Giù la ciccia a forza di salti ed esercizi a tempo di musica, ma se non basta c'è sempre il bisturi. Anche in un paese come la Nigeria, dove, nell'ultimo periodo, c'è stato un vero e proprio boom di lifting e liposuzioni: nonostante povertà e resistenze culturali e religiose, sottoporsi a interventi di chirurgia estetica sta diventando una pratica sempre più diffusa tra i nigeriani, un trend che cresce di pari passo al giro vita dei potenziali pazienti."La gente prima era molto titubante - spiega Modupe, esperta di valorizzazione del corpo - all'inizio è stato difficile perché i pazienti non erano adeguatamente informati e avevano mille dubbi mentre adesso ne sono entusiasti".Modupe, negli ultimi 11 anni, ha organizzato migliaia di operazioni "estetiche", spesso anche addominoplastiche per uomini. I costi delle operazioni sono decisamente tra i fattori più scoraggianti ma anche questo sta cambiando. In un paese in cui la classe media è in continua crescita, infatti, anche la componente "denaro" non è più così importante se si vuole davvero inseguire il sogno della bellezza tutti i costi.(Immagini AFP)

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari