giovedì 08 dicembre | 23:35
pubblicato il 04/giu/2011 17:07

La Cassazione non decide, liberi 4 fiancheggiatori di Provenzano

Si attende ancora una decisione della Corte: termini scaduti

La Cassazione non decide, liberi 4 fiancheggiatori di Provenzano

Quattro persone, condannate in appello per aver vegliato la latitanza del boss corleonese Bernardo Provenzano, sono state scarcerate nell'attesa che sulla loro vicenda giudiziaria si pronunci definitivamente la corte di Cassazione. Arimettere in libertà per scadenza dei termini cautelari i quattro uomini condannati per favoreggiamento, e indicati come affiliati alla famiglia mafiosa di Villabate, è stata la Terza Sezione della Corte d'appello di Palermo, che ha disposto per i quattro l'obbligo di presentarsi tre volte a settimana in un posto di polizia. Il capogruppo del Pdl al Senato Maurizio Gasparri ha parlato di "grave inefficienza da parte dimagistrati distratti".

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni