venerdì 09 dicembre | 11:33
pubblicato il 21/mar/2011 12:56

La camorra nella discarica di Chiaiano, dieci avvisi di garanzia

Abusi negli appalti e collegamenti con clan Mallardo e Zagaria

La camorra nella discarica di Chiaiano, dieci avvisi di garanzia

La discarica di Chiaiano è sotto inchiesta. Nel sito sono in corso perquisizioni dei carabinieri del Noe, coordinati dalla Procura di Napoli che ha emesso una decina di avvisi di garanzia nei confronti di altrettante persone, tutte collegate in svariati modi alla discarica: sono amministratori, tecnici, lavoratori del sito e capi impianto. I reati ipotizzati sono associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti e frode in pubbliche forniture aggravata da collegamenti con la criminalità organizzata, in particolare con esponenti del clan Mallardo di Giugliano e Zagaria del Casertano. Gli indagati avrebbero comprati terreni della zona di Chiaiano prima che questa fosse trasformata in sversatoio, vincendo appalti in modo considerato "anomalo" e allestendo il sito utilizzando materiali scadenti. I carabinieri hanno anche sequestrato una discarica abusiva nella zona di Giugliano, sono in corso accertamenti per rilevare eventuali danni all'ambiente.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina