sabato 10 dicembre | 03:16
pubblicato il 20/lug/2014 15:33

L'ultimo viaggio della Costa Concordia, martedì lascia il Giglio

Dopo due anni il relitto trainato verso il porto di Genova

L'ultimo viaggio della Costa Concordia, martedì lascia il Giglio

Isola del Giglio (askanews) - Dopo oltre due anni, il relitto della Costa Concordia lascerà le acque dell'isola del Giglio martedì 22 luglio, una data ufficializzata dal capo della protezione civile Franco Gabrielli. "Si è deciso di iniziare le operazioni vere e proprie di allontanamento martedì prossimo". Un convoglio tecnico composto da 14 mezzi trainerà la Concordia verso il porto di Genova Prà dove verrà smantellata. La nave è naufragata il 13 gennaio del 2012, un incidente in cui hanno perso la vita 32 persone. Il suo relitto da quel giorno è rimasto lì, di fronte alle spiagge del Giglio. Sergio Ortelli è il sindaco dell'isola. "La definizione della data di partenza ci offre respiro di sollievo"Saranno due rimorchiatori a prua a trainare il relitto, a poppa ne saranno invece agganciati due ausiliari. Per uscire dal porto dell'isola del Giglio ci vorranno dalle quattro alle sei ore, quattro giorni in tutto per arrivare a destinazione.(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina