venerdì 09 dicembre | 04:47
pubblicato il 31/lug/2012 15:45

L'ombra della 'ndrangheta sull'alimentari, 6 arresti

C'è anche un ex consigliere comunale di Reggio Calabria

L'ombra della 'ndrangheta sull'alimentari, 6 arresti

Reggio Calabria (askanews) - C'e anche un ex consigliere del Comune di Reggio Calabria tra le sei persone arrestate in un'operazione contro la 'ndrangheta dei carabinieri della Dia e della Guardia di Finanza del capoluogo calabrese. Secondo gli inquirenti il politico era il principale referente della cosca De Stefano - Tegano per la grande distribuzione, uno dei settori in cui la 'ndrangheta si era infiltrata capillarmente insieme con l'imprenditoria edile e l'intermediazione del credito.L'operazione ha svelato anche un sistema di fallimenti di punti vendita alimentari, poi comprati da soggetti che privilegiavano i fornitori legati alla 'ndrangheta. Le forze dell'ordine hanno eseguito il sequestro preventivo dell'intero complesso aziendale e del patrimonio di 15 imprese, di 5 trust e di numerosi immobili, per un valore complessivo di oltre 122 milioni di euro.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni