sabato 25 febbraio | 04:05
pubblicato il 12/ott/2011 12:09

L'omaggio dei presepi di San Gregorio Armeno a Steve Jobs

Gli artigiani fanno a gara per ricordare il fondatore di Apple

L'omaggio dei presepi di San Gregorio Armeno a Steve Jobs

I Maestri del presepe di San Gregorio Armeno a Napoli fanno a gara per rendere omaggio a Steve Jobs, il genio di Apple scomparso a 56 anni a causa di una grave malattia. Le statuine hanno incorporati i simboli del successo del fondatore della società della Mela: il Mac portatile, l'iPhone e l'iPad. Genny Di Virgilio spiega il perchè della scelta.Anche Marco Ferrigno, ha pensato ad un tributo a Steve Jobs e spiega come nasce la tradizione di portare nel presepe i personaggi più in voga del momento.La sua statuina di Steve Jobs per il momento ha trovato posto tra calciatori e politici, ma potrebbe diventare il personaggio più innovativo del presepe per il Natale 2011.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech