mercoledì 22 febbraio | 12:06
pubblicato il 03/ago/2014 16:31

L'Italia fragile, troppo spesso messa in ginocchio dal maltempo

Tragedia nel Trevigiano: piogge e inondazioni, ma anche incuria

L'Italia fragile, troppo spesso messa in ginocchio dal maltempo

Milano (askanews) - Le immagini aeree dei Vigili del fuoco mostrano l'area dell'esondazione del torrente Lierza, nella zona di Refrontolo, in provincia di Treviso, nelle ore successiva alla tragedia che ha visto la morte di quattro persone, travolte da una enorme massa di acqua e fango durante una festa di paese. Ennesimo episodio di drammi innescati dal maltempo, ma anche dall'incuria: la tracimazione è infatti avvenuta per via di balle di fieno e altri detriti che ostruivano il torrente. Il nostro Paese, così ricco di beni culturali e naturali, ancora un volta conferma la fatica nel preservare le proprie bellezze e, a livello complessivo, si mostra fragile, in balia degli eventi atmosferici. Secondo uno studio di Coldiretti, il pericolo idrogeologico riguarda 5 milioni di persone, con l'82% dei comuni esposti a dei rischi, il 56% dei quali si trovano in Veneto.

Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Taxi
Protesta taxi a Roma: scontri, bombe carta e tirapugni: 4 fermi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%