lunedì 20 febbraio | 00:50
pubblicato il 03/lug/2012 08:36

L'Iran punta sui videogiochi "positivi" per educare all'Islam

Un festival per incentivare l'industria videoludica nazionale

L'Iran punta sui videogiochi "positivi" per educare all'Islam

Milano, (askanews) - Videogiochi come stimolo per sviluppare la cultura e le tradizioni islamiche. Accade in Iran dove le autorità locali stanno cercando di sviluppare in tutti i modi la produzione nazionale dei cosiddetti "videogame positivi", a cui è dedicato un intero festival a Teheran."Con questo festival - spiega Muhammad Bi Taraf, Vice presidente della Iranian videogames association - cerchiamo di incoraggiare la produzione e la diffusione di videogiochi con un contenuto per così dire positivo. Vogliamo dimostrare che qui in Medioriente possiamo essere dei magnati dei videogiochi".Nonostante la grande concorrenza rappresentate dalle console e dai prodotti delle grandi multinazionali occidentali, l'industria videoludica sta facendo passi da gigante rispetto agli altri paesi della stessa area geografica."Siamo riusciti a fare un sacco di progressi nel settore dei videogiochi - aggiunge il rappresentante Tra Khoshbakht - e questo nonostante la concorrenza dei pirati che vendono copie illegali e decisamente economiche dei videogiochi stranieri".E c'è da dire che i gamers iraniani sembrano gradire se è vero che, stando ai dati, si comprano sempre più giochi prodotti in loco. Anche se la momento il primato dei giochi resta saldamente nelle mani dei produttori occidentali.

Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia