giovedì 23 febbraio | 12:30
pubblicato il 13/mag/2014 16:51

L'Imam di Catania: "Degna sepoltura per i nostri morti"

"Ci siano dei funerali veri non come a Lampedusa"

L'Imam di Catania: "Degna sepoltura per i nostri morti"

Catania, (askanews) - Organizzare dei funerali dignitosi per la nostra gente. La comunità islamica siciliana si mobilita e attraverso il presidente e Imam della moschea di Catania Kheit Abdelhafid chiede rispetto per i 17 corpi dei migranti recuperati dalle navi della marina militare a largo della Libia."Organizzare almeno un funerale dignitoso, anche un seppellimento dignitoso per questa gente morta".La Comunità islamica siciliana critica l'operazione Mare Nostrum, che non può essere la soluzione, e chiede alla comunità internazionale affinché intervenga per stabilire la pace nei paesi del Medio Oriente:"Secondo me finchè non ci sarà stabilità nei paesi del Mediterraneo ad esempio in Libia non ci sarà una soluzione efficace per questo fenomeno".

Gli articoli più letti
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech