mercoledì 22 febbraio | 12:16
pubblicato il 30/set/2011 19:13

L'ex scuola del sindaco De Magistris sfrattata dalle suore

Il Comune era moroso, le sorelle si riappropriano dell'immobile

L'ex scuola del sindaco De Magistris sfrattata dalle suore

Sfratto esecutivo per la scuola Belvedere di Napoli. La sede centrale della storica scuola media del Vomero, dove ha studiato anche il sindaco Luigi de Magistris ha chiuso i battenti perchè le suore del Buon Pastore, proprietarie dell'immobile, hanno deciso di riappropriarsi dell'edificio perchè il comune di Napoli non pagava l'affitto. Ora quella scuola potrebbe diventare un bed and breakfast o un pensionato. Il preside della scuola Gennaro Fossataro spiega come è andata.Forti i disagi per studenti genitori e professori a cui il comune di Napoli sta cercando di dare una risposta.Per protestare contro lo sfratto alcuni precari hanno occupato il palazzo per alcune ore. "La crisi sta colpendo tutti - dicono i ragazzi della Rete urbana contro la crisi - e anche gli enti ecclesiastici devono fare sacrifici".

Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Taxi
Protesta taxi a Roma: scontri, bombe carta e tirapugni: 4 fermi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%