domenica 04 dicembre | 09:34
pubblicato il 30/set/2011 19:13

L'ex scuola del sindaco De Magistris sfrattata dalle suore

Il Comune era moroso, le sorelle si riappropriano dell'immobile

L'ex scuola del sindaco De Magistris sfrattata dalle suore

Sfratto esecutivo per la scuola Belvedere di Napoli. La sede centrale della storica scuola media del Vomero, dove ha studiato anche il sindaco Luigi de Magistris ha chiuso i battenti perchè le suore del Buon Pastore, proprietarie dell'immobile, hanno deciso di riappropriarsi dell'edificio perchè il comune di Napoli non pagava l'affitto. Ora quella scuola potrebbe diventare un bed and breakfast o un pensionato. Il preside della scuola Gennaro Fossataro spiega come è andata.Forti i disagi per studenti genitori e professori a cui il comune di Napoli sta cercando di dare una risposta.Per protestare contro lo sfratto alcuni precari hanno occupato il palazzo per alcune ore. "La crisi sta colpendo tutti - dicono i ragazzi della Rete urbana contro la crisi - e anche gli enti ecclesiastici devono fare sacrifici".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari