sabato 10 dicembre | 14:06
pubblicato il 30/dic/2013 13:06

L'Etna saluta il 2013 con una spettacolare eruzione

Altissime fontane di lava dal nuovo cratere Sud Est

L'Etna saluta il 2013 con una spettacolare eruzione

Catania, (askanews) - Fine d'anno col botto sull'Etna. Il grande vulcano siciliano non poteva che chiudere il 2013 con un'altra delle sue spettacolari eruzioni. La lava fuoriuscita da due crateri vicini ha incendiato il versante sud Est con altissime fontane di lava e forti boati. La colata lavica si è poi diretta verso la desertica Valle del Bove. Il gigante buono, il vulcano più grande d'Europa, si congeda dal 2013 e saluta l'arrivo del nuovo anno con uno spettacolo di luce e fuoco.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina