mercoledì 22 febbraio | 08:02
pubblicato il 10/lug/2011 17:54

L'Etna in eruzione, Catania bloccata dalla cenere vulcanica

Disagi per i cittadini costretti a spazzare case e strade

L'Etna in eruzione, Catania bloccata dalla cenere vulcanica

Catanesi alla prese con la sabbie vulcaniche. Dopo l'eruzione di ieri pomeriggio, case, strade e piazze delle provincia di Catania sono ancora ricoperte dalle ceneri dell'Etna. Dal 4 luglio, infatti, il vulcano ha ripreso la sua attività stromboliana che continua gradualmente ad aumentare. Disagi in aeroporto, dove, a seguito della chiusura di ieri, numerosi passeggeri sono stati costretti a rimandare di un giorno il loro rientro.Secondo quanto si apprende dall'Istituto nazionale di vulcanologia di Catania, l'eruzione di questi giorni è stata più forte di quella dei mesi precedenti, con fortissime esplosioni dalla Bocca nuova, e un amento dell'ampiezza del tremore vulcanico. Mentre i catanesi continuano a pulire le loro abitazioni, l'Etna prosegue la sua attività.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia