lunedì 16 gennaio | 17:05
pubblicato il 01/dic/2014 18:28

L'Ecomostro di Alimuri sbriciolato in 12 secondi

60 kg di esplosivo per buttare giù struttura bloccata 50 anni fa

L'Ecomostro di Alimuri sbriciolato in 12 secondi

Roma, (askanews) - Si è letteralmente sbriciolato in appena 12 secondi l'ecomostro di Alimuri, a Vico Equense: un'immensa struttura costruita abusivamente su una scogliera della penisola sorrentina che doveva diventare un hotel con 150 camere.

I lavori erano stati bloccati 50 anni fa, mentre è impossibile ricostruire gli anni di controversie tra costruttori, sindaco, regione, ministero e soprintendenza.

Il 30 novembre sono bastati 60 chili di esplosivo, 120

microcariche da 50 grammi, per mandare in fumo quello che era

diventato il simbolo dell'abusivismo speculativo che negli anni aveva scatenato l'ira di ambientalisti ed ecologisti.

Per la demolizione, trasmessa in diretta tv, il comune di Vico ha stanziato oltre 530mila euro, di questi, 80mila saranno utilizzati per la bonifica.

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, mobilità sempre più ecosostenibile DriveNow