martedì 17 gennaio | 14:43
pubblicato il 16/giu/2011 15:26

L'eclissi vista da Crotone: naso all'insù per la Luna Rossa

Il fenomeno osservato dall'Istituto nautico della città calabrese

L'eclissi vista da Crotone: naso all'insù per la Luna Rossa

La Terra passa davanti alla Luna e si frappone tra il Sole e il nostro satellite, che così finisce nel cono d'ombra proiettato dal globo terrestre: così si spiega l'eclissi di Luna della notte del 15 giugno, durata circa 100 minuti, che ha tinto il nostro satellite di rosso. Un appuntamento che ha riunito gli appassionati di astronomia in tutta Italia: a Crotone l'appuntamento è stato all'Istituto Nautico. A spiegare il fenomeno è Alberto Vega, docente di navigazione. Vega chiarisce anche come mai la Luna diventa rossa.Per vedere la prossima eclisse totale di Luna l'appuntamento è fissato per il 28 settembre 2015.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa