venerdì 20 gennaio | 15:41
pubblicato il 02/feb/2011 19:12

L'autopsia esclude la violenza sessuale su Elisa Benedetti

Terminato l'esame autoptico sul corpo della vittima

L'autopsia esclude la violenza sessuale su Elisa Benedetti

Perugia, 2 feb. (askanews) - Non ci sarebbero tracce di violenza sessuale sul corpo di Elisa Benedetti. Sarebbe questo il risultato dell'esame autoptico eseguito oggi dalla dottoressa Annamaria Verdelli, dell'istituto di medicina legale dell'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. L'interrogativo che tutti si erano posti soprattutto in seguito alle telefonate in cui la stessa ragazza, poco prima di morire, diceva ai carabinieri di essere stata violentata, avrebbe trovato ora finalmente risposta. Proseguono le indagini per ricostruire le ultime ore di vita della giovane. In precedenza il medico legale non aveva riscontrato sul corpo segni di violenza e non ci sono ferite, nè tracce di aghi da siringa.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Valanga su hotel, recuperata un'altra vittima. Bilancio 2 morti
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
Delrio: "Proporrò sconti sugli abbonamenti del trasporto locale"