venerdì 09 dicembre | 17:29
pubblicato il 24/gen/2011 20:38

L'appello di Bagnasco: sobrietà di chi ha mandato politico

La condanna del cardinale: "No alla mercificazione del corpo"

L'appello di Bagnasco: sobrietà di chi ha mandato politico

Invito forte alla sobrietà e alla discipina per chi riveste cariche politiche con evidente, anche se non esplicito, riferimento all'affaire Ruby. E' questo uno dei temi principali che il cardinale Angelo Bagnasco ha toccato nel suo discorso di in apertura al summit dei vescovi di Ancona.I riferimenti fatti dal cardinale agli scandali politici di queste settimane sono numerosi.E poi la condanna della mercificazione del corpo.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina