domenica 04 dicembre | 09:49
pubblicato il 21/mar/2014 17:33

L'acqua sempre più cara, un terzo va persa e ci costa 3,7 mld

Nel 2013 tariffe +7,4%, 333 euro a famiglia

L'acqua sempre più cara, un terzo va persa e ci costa 3,7 mld

Roma (askanews) - In Italia costo dell acqua non fa cheaumentare: +43% dal 2007, solo nel 2013 le tariffe sono cresciutedel 7,4% ed in media una famiglia italiana paga 333 euro l anno.In generale, il caro bolletta dell acqua nell ultimo anno hainteressato principalmente il Nord (9,2% la variazione2012/2013), seguito dal Sud (+6,4%), ed infine dal Centro(+5,3%). In Italia, però, come da un dossier diCittadinanzattiva, inmedia il 33% dell acqua immessa nelle tubature (per tutti gliusi) va persa, problema particolarmente accentuato al Sud (42%) eal Centro (33%), meglio il Nord che presenta percentuali diperdite al di sotto della media nazionale (27%). La dispersioneidrica è addirittura aumentata dal 2007 in ben 56 città.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari