giovedì 19 gennaio | 20:31
pubblicato il 11/feb/2011 12:52

Killer dei Casalesi arrestato a Fortaleza in Brasile

La polizia ha bloccato il latitante Francesco Salzano

Killer dei Casalesi arrestato a Fortaleza in Brasile

La polizia di Caserta e l'Interpol hanno arrestato a Fortaleza in Brasile il latitante Francesco Salzano, ritenuto un killer del clan dei Casalesi e ricercato per la strage di Villa di Briano. L'uomo, 37enne, è ritenuto uno dei membri del commando che nel maggio del 2009 uccise tre affiliati allo stesso clan Schiavone, condannati a morte in seguito a uno sgarro. Salzano viveva in un lussuoso hotel sul lungomare della città brasiliana ed è stato fermato mentre prendeva un caffè da un distributore automatico. Al momento il camorrista è stato portato nel carcere di Fortaleza, in attesa dell'estradizione verso l'Italia.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale