lunedì 27 febbraio | 23:34
pubblicato il 07/set/2011 18:27

Kate/ La nigeriana ha ottenuto l'asilo politico

E' uscita oggi dal Cie di Ponte Galeria

Kate/ La nigeriana ha ottenuto l'asilo politico

Roma, 7 set. (askanews) - E' uscita nel tardo pomeriggio dal Cie di Ponte Galeria, dopo aver ottenuto l'asilo politico, Kate Omoregbe, la giovane nigeriana che nei giorni scorsi aveva chiesto di restare in Italia anche dopo aver scontato una condanna per spaccio di droga, perché temeva di essere lapidazione in Patria. Lo rende noto il Garante dei detenuti del Lazio Angiolo Marroni. La donna, dopo essersi convertita alla religione cattolica, aveva rifiutato di sposare un uomo più anziano di lei imposto dai suoi genitori. Questa mattina Kate, che era giunta al Cie di Ponte Galeria dopo essere uscita dal carcere di Castrovillari, in Calabria, al termine della condanna a quattro anni di reclusione per droga, aveva incontrato i collaboratori del Garante. Sulla vicenda di Kate Omoregbe, nei giorni scorsi c'era stata una forte mobilitazione dell'opinione pubblica che aveva sollecitato la concessione dell'asilo politico.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech