giovedì 08 dicembre | 02:01
pubblicato il 05/set/2011 20:04

Kate esce dal carcere: "Voglio restare in un paese libero"

In libertà la nigeriana che rischia la lapidazione

Kate esce dal carcere: "Voglio restare in un paese libero"

Commossa fino alle lacrime Kate Omoregbe lascia il carcere di Castrovillari: ha scontato la sua pena, ma la scarcerazione non significa libertà. La nigeriana di 34 anni ora infatti rischia il rimpatrio e quindi la lapidazione nel suo Paese.Franco Corbelli, del Movimento Diritti Civili conferma l'interessamento della Regione Calabria per il caso di Kate e spiega come pensano di intervenire per tutelare la donna.Kate, ribadendo la sua innocenza rispetto all'accusa di spaccio di droga, ha ringraziato quanti si sono interessati al suo caso inginocchiandosi all'uscita del carcere. "Voglio restare libera in un Paese libero, adesso voglio cominciare a vivere senza paura" ha detto Kate.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni