mercoledì 18 gennaio | 15:08
pubblicato il 22/ott/2012 11:39

Juve-Napoli, il giornalista Rai: "I napoletani puzzano"

Discutibile servizio di Giampiero Amandola sul TG3 piemontese

Juve-Napoli, il giornalista Rai: "I napoletani puzzano"

Torino (askanews) - "I napoletani sono ovunque, un po' come i cinesi". "E voi li distinguete dalla puzza, con grande signorilità". Un'uscita che, nella migliore delle ipotesi, è disastroso tentativo di ironizzare sul linguaggio da stadio, ma che è un insulto a tutti gli effetti ai tifosi partenopei, e non solo a loro. Lo scivolone è del giornalista Giampiero Amandola, che, forse stretto dalla logica tribale degli ultras, sembra lasciarsene contagiare, arrivando apparentemente a sostenere quell'insopportabile razzismo che ormai è patrimonio comune di molte curve da stadio. E adesso c'è chi, indignato, chiede il licenziamento del giornalista, mentre dalla Rai arrivano le scuse ai napoletani per gli "apprezzamenti irrispettosi".

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa