sabato 10 dicembre | 13:55
pubblicato il 22/ott/2012 11:39

Juve-Napoli, il giornalista Rai: "I napoletani puzzano"

Discutibile servizio di Giampiero Amandola sul TG3 piemontese

Juve-Napoli, il giornalista Rai: "I napoletani puzzano"

Torino (askanews) - "I napoletani sono ovunque, un po' come i cinesi". "E voi li distinguete dalla puzza, con grande signorilità". Un'uscita che, nella migliore delle ipotesi, è disastroso tentativo di ironizzare sul linguaggio da stadio, ma che è un insulto a tutti gli effetti ai tifosi partenopei, e non solo a loro. Lo scivolone è del giornalista Giampiero Amandola, che, forse stretto dalla logica tribale degli ultras, sembra lasciarsene contagiare, arrivando apparentemente a sostenere quell'insopportabile razzismo che ormai è patrimonio comune di molte curve da stadio. E adesso c'è chi, indignato, chiede il licenziamento del giornalista, mentre dalla Rai arrivano le scuse ai napoletani per gli "apprezzamenti irrispettosi".

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina