martedì 06 dicembre | 04:41
pubblicato il 09/nov/2011 10:26

Jesolo, Coppia lombarda celebra le nozze tra gli squali

Si sposeranno al Tropicarum Park nella vasca coi predatori

Jesolo, Coppia lombarda celebra le nozze tra gli squali

Venezia, 9 nov. (askanews) - Perché non organizzare un matrimonio nell'acquario con gli squali? L'iniziativa parte dal Tropicarum Park di Jesolo (Venezia) e una coppia lombarda si è già prenotata per provare il brivido adrenalinico. Come riporta 'La Nuova' di Venezia, il sindaco di Jesolo, Francesco Calzavara aveva lanciato l'idea del matrimonio in spiaggia e ora il Tropicarum Park ha colto l'occasione per rilanciare con le nozze tra gli squali. Una coppia di turisti milanesi vorrebbe celebrare il proprio matrimonio immersa nella vasca dell'acquario tra squali che girano loro attorno. E il sindaco non potrà sottrarsi, si tufferà tra le acque. Se poi non se la sentisse sarà probabile che dalla Lombardia venga inviato un rappresentante del comune di residenza degli sposi, o il sindaco stesso per unire in matrimonio i due coraggiosi coniugi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari