lunedì 27 febbraio | 15:10
pubblicato il 28/ott/2012 15:45

Italia in crisi riscopre cibo da strada: slow, economico e buono

Dai grandi chef e Estathè al Salone Gusto trionfa lo street food

Italia in crisi riscopre cibo da strada: slow, economico e buono

Torino, (askanews) - L'Italia in crisi riscopre i sapori della tradizione. Il piacere della buona tavola è iscritto nel Dna degli italiani e anche quando le difficoltà economiche impongono rinunce, difficilmente si sacrifica il gusto. In questo ritorno al passato a dominare è il cibo da strada, che ha fatto la storia gastronomica dello Stivale ed ora risulta un buon compromesso tra le esigenze del portafoglio e quelle della gola. La tendenza non è sfuggita agli organizzatori dell'ultima edizione del Salone del Gusto di Torino dove c'è un'intera area dedicata alle cucine di strada: dalle panelle siciliane alla focaccia genovese, un pieno di bontà che ha attratto centinaia di visitatori disposti a lunghe code pur di addentare una calda piadina romagnola, o di stuzzicare l'appetito con croccanti olive ascolane. Immancabile la pizza napoletana, cibo da strada per eccellenza nella versione originale, piegata a libro. Dimenticate dunque i sapori industriali dei fast food: il cibo "on the road" è il recupero di un'antica saggezza culinaria che è tutt'altro che fast. Sul consumo ognuno fa come vuole, ovvio, ma questi piatti sono sicuramente slow nella preparazione. Ne sa qualcosa Gabriele Bonci, che con la sua pizza romana a lenta lievitazione è diventata una vera e propria "divinità" per gli appassionati del genere. E non è un caso, se anche una storica azienda come Ferrero, al suo debutto quest'anno al Salone del Gusto, festeggi il quarantesimo compleanno di Estathè proprio con un tour ideale tra i cibi da strada italiani in abbinamento alla bevanda dal gusto naturale che apparve per la prima volta sul mercato nel 1972.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech