venerdì 24 febbraio | 21:24
pubblicato il 03/giu/2012 14:42

Istruzione/ Riforma Profumo, premi a studenti e atenei migliori

Il 'pacchetto merito' in consiglio dei ministri mercoledì

Istruzione/ Riforma Profumo, premi a studenti e atenei migliori

Roma, 3 giu. (askanews) - Arriva la riforma della scuola del ministro dell'Istruzione Francesco Profumo, una riforma a cui il ministro sta lavorando e che dovrebbe arrivare in Consiglio dei ministri mercoledì prossimo, tagliata sul principio del merito: in poche parole soldi a scuole e atenei migliori, e premi agli studenti più bravi. Premi che prevedono sconti e agevolazioni, tenendo conto del reddito, e in ogni caso canali preferenziali, selezioni e competizioni, per far sì che l'eccellenza approdi al mondo del lavoro, ai vertici della cultura e dell'arte. Un obiettivo ambizioso. Il ministro è determinato, tanto che sembra propendere per un decreto, e non molla, tenendo fede al principio ribadito dal suo insediamento: la scuola e l'università italiana deve puntare all'eccellenza e alla competitività, in un mondo globale. Ad anticipare i capisaldi della nuova riforma è il quotidiano La Repubblica.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech