giovedì 08 dicembre | 16:02
pubblicato il 04/giu/2012 05:10

Istruzione/ Riforma Profumo, premi a studenti e atenei migliori

Il 'pacchetto merito' al consiglio dei ministri di mercoledì

Istruzione/ Riforma Profumo, premi a studenti e atenei migliori

Roma, 4 giu. (askanews) - Arriva la riforma della scuola del ministro dell'Istruzione Francesco Profumo, una riforma a cui il ministro sta lavorando e che dovrebbe arrivare in Consiglio dei ministri mercoledì prossimo, tagliata sul principio del merito: in poche parole soldi a scuole e atenei migliori, e premi agli studenti più bravi. Premi che prevedono sconti e agevolazioni, tenendo conto del reddito, e in ogni caso canali preferenziali, selezioni e competizioni, per far sì che l'eccellenza approdi al mondo del lavoro, ai vertici della cultura e dell'arte. Un obiettivo ambizioso. Il ministro è determinato, tanto che sembra propendere per un decreto, e non molla, tenendo fede al principio ribadito dal suo insediamento: la scuola e l'università italiana deve puntare all'eccellenza e alla competitività, in un mondo globale. Dopo le anticipazioni della bozza del quotidiano la Repubblica, arriva la bocciatura del Pd. Il ministro Profumo deve evitare di procedere per decreto e non deve puntare ad una "scuola per pochi", ha detto Giuseppe Fioroni, deputato Pd ed ex ministro dell'Istruzione. "Serve una scuola di qualità non per pochi e l'avviamento professionale per tanti", ha affermato Fioroni.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni