martedì 28 febbraio | 17:49
pubblicato il 27/nov/2013 11:04

Istat: nel 2012 un bambino su 4 ha genitori non sposati

Istat: nel 2012 un bambino su 4 ha genitori non sposati

(ASCA) - Roma, 27 nov - Nel 2012 un bambino su 4 (132mila) e' nato all'interno di una coppia non sposata. Al Centro-nord, in particolare, i nati da genitori non coniugati supera il 30% con picchi del 44% nella Provincia Autonoma di Bolzano, 36% in Valle d'aosta, 33% in Emilia-Romagna e Liguria, 31% in Toscana e in Piemonte. Lo comunica l'Istat nel rapporto 'natalita' e fecondita' della popolazione residente' relativo al 2012.

Il fenomeno dell'avere figli fuori dal matrimonio si e' diffuso rapidamente anche nelle aree caratterizzate storicamente da comportamenti familiari piu' tradizionali come il Veneto, regione in cui l'incidenza dei nati fuori dal vincolo matrimoniale e' piu' che triplicata (dal 6,8% del 1995 al 25,5% del 2012). Al Centro hanno raggiunto percentuali paragonabili a quelle del Nord la Toscana (31,3%) e il Lazio (29,5%). Alle Marche spetta il primato dell'incremento piu' sostenuto: la percentuale dei nati da genitori non coniugati e' quintuplicata, passando dal 5,3% del 1995 al 26,6% del 2012.

Il Sud e le Isole presentano incidenze molto piu' basse e anche i minori incrementi nel periodo di tempo considerato: dal 1995 al 2012 sono passate rispettivamente dal 5,2% al 16,4% e dall'8,7% al 19,5%. Spetta alla Basilicata il livello minimo (11,4%) e alla Sicilia l'incremento minore (dall'8,7% al 17,2%). Il dato della Sardegna, invece, presenta valori che la avvicinano di piu' al Centro-nord (28,2% di nati da genitori non coniugati sul totale).

L'incidenza e la geografia del fenomeno appena descritte si confermano anche per i soli nati da genitori entrambi italiani. Qualche considerazione diversa va fatta quando si considerano i comportamenti dei cittadini stranieri. La proporzione di nati da coppie non coniugate, infatti, e' sostanzialmente la stessa quando si considerano le coppie di genitori entrambi italiani (25,4% dei nati nel 2012), mentre e' piu' bassa nel caso di coppie di genitori entrambi stranieri (16,8%).

Infine, per l'Istat, il dato piu' accentuato riguarda le coppie miste: in questo caso circa il 35% dei bambini nasce al di fuori del matrimonio, si tratta infatti spesso di una seconda unione, per almeno uno dei due genitori.

red/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Campidoglio
Roma, chiesto il giudizio immediato per Marra e Scarpellini
Firenze
Spari a auto dell'imprenditore amico di Renzi, 2 arresti a Firenze
Terremoti
Mibact: 73 opere d'arte recuperate nelle zone colpite dal sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech