domenica 26 febbraio | 23:55
pubblicato il 30/dic/2013 14:23

Istat: nascite in lenta diminuzione. 1 bimbo su 4 fuori dal matrimonio

Istat: nascite in lenta diminuzione. 1 bimbo su 4 fuori dal matrimonio

(ASCA) - Roma, 30 dic - Le nascite stanno lentamente calando nel nostro Paese. Lo evidenzia il quarto Rapporto sulla Coesione sociale curato da Istat e Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Nel 2012, i nati della popolazione residente sono poco piu' di 534 mila (547 mila del 2011 e 562 mila del 2010). Piu' di un bambino su quattro (28,3%) e' nato fuori del matrimonio, quasi il triplo rispetto al 2000 (10,2%). E' in continuo aumento la quota di bambini nati da coppie in cui almeno uno dei genitori e' straniero (dal 13% del 2005 a quasi il 20% del 2011) e quella di nati da genitori stranieri (dal 9,4 del 2005 al 14,5% del 2011). Il numero medio di figli per donna risulta in lieve aumento per le donne italiane (fra il 2005 e il 2011 e' passato da 1,2 a 1,4 figli) mentre e' in calo per le straniere (da 2,4 figli a testa nel 2005 a 2).

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech