venerdì 20 gennaio | 23:02
pubblicato il 21/lug/2011 18:54

Isola d'Elba, vacanza in barca a vela con 300 chili di coca

Polizia esegue 7 fermi, la droga in avvolta nei palloncini

Isola d'Elba, vacanza in barca a vela con 300 chili di coca

Un carico tra i 300 e i 350 chili di cocaina pura, stipati su una barca a vela di 14 metri arrivata all'isola d'Elba dopo un lungo viaggio iniziato in Brasile. I panetti di droga con il logo di un'ancora avvolti in palloncini colorati sono stati scoperti dagli agenti del commissariato di Sesto San Giovanni e della Squadra mobile di Milano, mentre pedinavano sull'isola i sette italiani che attendevano il carico da 10 milioni di euro all'ingrosso e sono stati fermati per traffico internazionale di stupefacenti. Il blitz a bordo del "Tabatha II" è arrivato al termine di circa un anno di indagini, mentre la barca era in secca in un cantiere navale.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4