sabato 10 dicembre | 13:52
pubblicato il 21/lug/2011 18:54

Isola d'Elba, vacanza in barca a vela con 300 chili di coca

Polizia esegue 7 fermi, la droga in avvolta nei palloncini

Isola d'Elba, vacanza in barca a vela con 300 chili di coca

Un carico tra i 300 e i 350 chili di cocaina pura, stipati su una barca a vela di 14 metri arrivata all'isola d'Elba dopo un lungo viaggio iniziato in Brasile. I panetti di droga con il logo di un'ancora avvolti in palloncini colorati sono stati scoperti dagli agenti del commissariato di Sesto San Giovanni e della Squadra mobile di Milano, mentre pedinavano sull'isola i sette italiani che attendevano il carico da 10 milioni di euro all'ingrosso e sono stati fermati per traffico internazionale di stupefacenti. Il blitz a bordo del "Tabatha II" è arrivato al termine di circa un anno di indagini, mentre la barca era in secca in un cantiere navale.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina