martedì 28 febbraio | 11:45
pubblicato il 16/set/2012 12:23

Islam/Cancellieri: Pericolo c'è, siamo vigili. Attenzione è alta

"Itensificata la vigilanza sugli obiettivi a rischio" in Italia

Islam/Cancellieri: Pericolo c'è, siamo vigili. Attenzione è alta

Roma, 16 set. (askanews) - Dopo gli assalti alle sedi diplomatiche nei paesi islamici, in Italia "abbiamo intensificato l'attività di vigilanza su quelli che possono essere gli obiettivi a rischio: non abbiamo motivo di credere che accada qualcosa, ma naturalmente l'attenzione c'è, il pericolo c'è e siamo molto vigili". Lo ha detto il ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri, intervistata oggi da SkyTg24. "L'attenzione è molto alta, siamo molto vigili sulla materia e ne abbiamo anche parlato nell'ultimo Comitato nazionale dell'ordine e della sicurezza pubblica", ha concluso Cancellieri.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Maxi operazione antidroga allo Zen di Palermo: 24 arresti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech