domenica 04 dicembre | 07:54
pubblicato il 29/lug/2013 12:19

Irpinia: sindaco Pozzuoli in camera ardente. Proclamato lutto cittadino

(ASCA) - Napoli, 29 lug - Sarebbero una quindicina le persone provenienti da Pozzuoli coinvolte nel terribile incidente di Monteforte irpino. Non e' ancora chiaro, pero' chi di loro sia stato ferito o sia nell'elenco delle vittime. Il sindaco puteolano, Vincenzo Figliolia, ha deciso di andare a visitare di persona la camera ardente allestita nella scuola elementare della cittadina irpina ed ha proclamato tre giorni di lutto cittadino. Anche il parroco di Pozzuoli, don Auricchio, si e' impegnato a dare assistenza e conforto ai familiari di vittime e feriti. Poi e' partito anche lui per recarsi a Monteforte Irpino.

dqu/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari