domenica 22 gennaio | 20:17
pubblicato il 29/lug/2013 12:19

Irpinia: sindaco Pozzuoli in camera ardente. Proclamato lutto cittadino

(ASCA) - Napoli, 29 lug - Sarebbero una quindicina le persone provenienti da Pozzuoli coinvolte nel terribile incidente di Monteforte irpino. Non e' ancora chiaro, pero' chi di loro sia stato ferito o sia nell'elenco delle vittime. Il sindaco puteolano, Vincenzo Figliolia, ha deciso di andare a visitare di persona la camera ardente allestita nella scuola elementare della cittadina irpina ed ha proclamato tre giorni di lutto cittadino. Anche il parroco di Pozzuoli, don Auricchio, si e' impegnato a dare assistenza e conforto ai familiari di vittime e feriti. Poi e' partito anche lui per recarsi a Monteforte Irpino.

dqu/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4