martedì 21 febbraio | 13:27
pubblicato il 29/lug/2013 12:19

Irpinia: sindaco Pozzuoli in camera ardente. Proclamato lutto cittadino

(ASCA) - Napoli, 29 lug - Sarebbero una quindicina le persone provenienti da Pozzuoli coinvolte nel terribile incidente di Monteforte irpino. Non e' ancora chiaro, pero' chi di loro sia stato ferito o sia nell'elenco delle vittime. Il sindaco puteolano, Vincenzo Figliolia, ha deciso di andare a visitare di persona la camera ardente allestita nella scuola elementare della cittadina irpina ed ha proclamato tre giorni di lutto cittadino. Anche il parroco di Pozzuoli, don Auricchio, si e' impegnato a dare assistenza e conforto ai familiari di vittime e feriti. Poi e' partito anche lui per recarsi a Monteforte Irpino.

dqu/lus/rl

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia