sabato 10 dicembre | 16:27
pubblicato il 02/nov/2011 14:53

Irisbus, accordo tra Fiat e sindacati su cessazione attività

Trattative con azienda asiatica che potrebbe rilevare fabbrica

Irisbus, accordo tra Fiat e sindacati su cessazione attività

Accordo raggiunto tra la Fiat e i vertici dei sindacati provinciali sul destino della Irisbus di Flumeri, in provincia di Avellino, fabbrica di autobus a rischio chiusura causa trasferimento all'estero della produzione. Una situazione che ha portato più volte in piazza i 700 lavoratori dell'azienda, anche a Roma. L'intesa raggiunta prevede la cessazione dell'attività produttiva, la cassa integrazione straordinaria fino a 24 mesi, lo stop alle procedure di messa in mobilità e l'impegno dell'azienda a verificare tutte le proposte industriali per riaprire lo stabilimento. La piattaforma è stata approvata a larghissima maggioranza dai lavoratori riuniti in assemblea: si sbloccano così i presidi davanti ai cancelli, cominciati lo scorso 7 luglio quando la Fiat annunciò la decisione di dismettere lo stabilimento irpino. Il ricorso alla cassa integrazione per crisi dovrà essere discusso e approvato dal ministero del Lavoro.L'attenzione si sposta ora sulla trattativa avviata, ma sinora mai decollata, con l'Amsia, l'azienda asiatica che opera sui mercati internazionali per conto del colosso metalmeccanico cinese Dfm e che vorrebbe rilevare lo stabilimento.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina