martedì 21 febbraio | 15:52
pubblicato il 28/giu/2013 12:27

Ior: p. Lombardi, Aif segue problema. Prendera' misure appropriate

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 28 giu - ''La competente autorita' vaticana, l'Aif, segue il problema per prendere, se necessario, le misure appropriate di sua competenza''. Lo ha detto il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi in merito all'arresto di mons. Scarano che ''appartiene al servizio contabile dell'Apsa (Amministrazione del patrimonio della Sede Apostolica ndr)'', l'organismo della Santa Sede che si occupa della gestione del suo patrimonio economico.

Il portavoce vaticano ha ricordato che ''la sospensione e' comunque automatica quando c'e' un'indagine in corso'' e spiegato che la commissione creata da papa Francesco sullo Ior non e' chiamata in causa poiche' ''ha un compito piu' di carattere generale. Questo caso e' invece di competenza dell'Aif perche' si tratta di vedere le operazioni che sono state compiute''.

dab/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia