venerdì 20 gennaio | 19:10
pubblicato il 28/giu/2013 12:27

Ior: p. Lombardi, Aif segue problema. Prendera' misure appropriate

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 28 giu - ''La competente autorita' vaticana, l'Aif, segue il problema per prendere, se necessario, le misure appropriate di sua competenza''. Lo ha detto il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi in merito all'arresto di mons. Scarano che ''appartiene al servizio contabile dell'Apsa (Amministrazione del patrimonio della Sede Apostolica ndr)'', l'organismo della Santa Sede che si occupa della gestione del suo patrimonio economico.

Il portavoce vaticano ha ricordato che ''la sospensione e' comunque automatica quando c'e' un'indagine in corso'' e spiegato che la commissione creata da papa Francesco sullo Ior non e' chiamata in causa poiche' ''ha un compito piu' di carattere generale. Questo caso e' invece di competenza dell'Aif perche' si tratta di vedere le operazioni che sono state compiute''.

dab/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: morti accertati sono solo 2
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4