domenica 11 dicembre | 01:15
pubblicato il 22/ott/2013 12:36

Ior: mons. Gaenswein, Ratzinger sorpreso da sfiducia a Gotti Tedeschi

Ior: mons. Gaenswein, Ratzinger sorpreso da sfiducia a Gotti Tedeschi

(ASCA) - Citta' del Vaticano, 22 ott - ''Benedetto XVI che aveva chiamato Gotti allo Ior per portare avanti la politica della trasparenza, resto' sorpreso, molto sorpreso per l'atto di sfiducia al professore''. Lo ha detto monsignor Georg Gaenswein, gia' segretario particolare di Benedetto XVI e ora Prefetto della Casa Pontificia in un'intervista al 'Messaggero'.

'Ricordo bene quel momento. Era il 24 maggio - ha aggiunto -. Quel giorno vi fu anche l'arresto del nostro Aiutante di Camera, Paolo Gabriele. Contrariamente a quello che si pensa non vi e' nessun nesso tra i due eventi, semmai solo una coincidenza sfortunata, persino diabolica''. ''Il Papa lo stimava e gli voleva bene, - ha sottolineato mons. Gaenswein - ma per rispetto delle competenze di chi aveva responsabilita' scelse di non intervenire in quel momento. Successivamente alla sfiducia il Papa per motivi di opportunita' anche se non ha mai ricevuto Gotti Tedeschi, ha mantenuto i contatti con lui in modo adatto e discreto''.

dab/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina