mercoledì 07 dicembre | 17:42
pubblicato il 05/nov/2013 14:19

Internet: nasce 'Mafialeaks', sito con segnalazioni anonime contro mafia

Internet: nasce 'Mafialeaks', sito con segnalazioni anonime contro mafia

(ASCA) - Roma, 5 nov - Andra' online alle 14 di oggi 'Mafialeaks.org', il sito nato da un gruppo di anonimi volontari italiani che ha come obiettivo quello di collegare giornalisti, forze dell'ordine e associazioni che lottano contro la criminalita' organizzata. Il modello e' quello del piu' famoso 'Wikileaks' ma che vuole colpire il mondo della criminalita' organizzata: raggiungibile da chiunque, sara' possibile fare delle segnalazioni anonime a una delle testate o reporter che si sono prestati a fare da 'riceventi', oppure, piu' avanti, alla Divisione investigativa antimafia (Dia), o a una delle associazioni antiracket che hanno aderito.

Tra i media che hanno finora partecipato, compare solo 'Telejato', l'emittente tv di Partinico il cui direttore, Pino Maniaci, racconta da anni la mafia con le sue inchieste.

Grazie l'uso di 'Globaleaks', la piattaforma open source per il whistleblowing, tutte le segnalazioni resteranno anonime.

red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni