sabato 10 dicembre | 15:55
pubblicato il 07/set/2011 15:31

Internet, da oggi i siti porno avranno il dominio .xxx

Registrato nel 2004 dalla ICM Registry

Internet, da oggi i siti porno avranno il dominio .xxx

Miami, 7 set. (askanews) - A partire da oggi i siti web a contenuto pornografico avranno come dominio specifico la tripa x: ".xxx". Lo ha annunciato l'Icann (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), organismo con sede in California che regolamenta i nomi dei domini in tutto il mondo. Proprietaria dal 2004 del dominio ".xxx" è la società ICM Registry, che si aspetta ora di ottenere forti guadagni. Ogni indirizzo costerà 60 dollari. ICM Registry ha detto che la società di sicurezza McAfee sarò incaricata della sorveglianza quotidiana del nuovo dominio, e ciò renderà questi siti più sicuri per gli utilizzatori. Inoltre, la concentrazione dei siti pornografici in un solo luogo renderà più facile la loro individuazione, anche da parte di chi vuole evitarli. Nel 2011 si iscriveranno circa 500.000 siti secondo le stime. (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina