venerdì 20 gennaio | 05:31
pubblicato il 07/set/2011 15:31

Internet, da oggi i siti porno avranno il dominio .xxx

Registrato nel 2004 dalla ICM Registry

Internet, da oggi i siti porno avranno il dominio .xxx

Miami, 7 set. (askanews) - A partire da oggi i siti web a contenuto pornografico avranno come dominio specifico la tripa x: ".xxx". Lo ha annunciato l'Icann (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers), organismo con sede in California che regolamenta i nomi dei domini in tutto il mondo. Proprietaria dal 2004 del dominio ".xxx" è la società ICM Registry, che si aspetta ora di ottenere forti guadagni. Ogni indirizzo costerà 60 dollari. ICM Registry ha detto che la società di sicurezza McAfee sarò incaricata della sorveglianza quotidiana del nuovo dominio, e ciò renderà questi siti più sicuri per gli utilizzatori. Inoltre, la concentrazione dei siti pornografici in un solo luogo renderà più facile la loro individuazione, anche da parte di chi vuole evitarli. Nel 2011 si iscriveranno circa 500.000 siti secondo le stime. (fonte Afp)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale