lunedì 20 febbraio | 17:36
pubblicato il 27/mag/2013 12:52

Inseguimento in mare a Brindisi, fermata barca contrabbandieri

Guardia di finanza sequestra 350 chili di sigarette

Inseguimento in mare a Brindisi, fermata barca contrabbandieri

Brindisi, (askanews) - Un inseguimento durato mezz'ora nelle acque al largo di Brindisi, una barca di contrabbandieri in fuga dalla vedetta della Guardia di finanza, con abbordaggio finale. Le immagini notturne documentano l'operazione eseguita dai finanzieri di contrasto ai traffici illeciti in mare: la barca che si avvicinava alla costa italiana è stata intercettata, dopo l'ingresso in acque territoriali le è stato intimato l'arresto, ma senza risultato. Così è scattato l'inseguimento, con lo scafo che tentava manovre di sganciamento alla massima velocità nonostante il buio totale e la vedetta veloce che alla fine riusciva a fermarlo. A bordo c'erano circa 350 chili di sigarette di contrabbando, sequestrate insieme alla barca da 12 metri con motori entro-fuoribordo da 450 CV ciascuno. Negli stessi momenti lungo la costa, a sud di Brindisi, nel luogo del probabile sbarco, i finanzieri trovavano e sequestravano un'auto risultata rubata il giorno prima, che sarebbe servita per il trasporto delle sigarette.

Gli articoli più letti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Salute
Infarto, 1 struttura sanitaria su 2 non ripetta volumi ministero
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia