mercoledì 22 febbraio | 03:13
pubblicato il 27/gen/2014 16:40

Inps: Spi-Cgil, Mastrapasqua faccia passo indietro e si dimetta

(ASCA) - Roma, 27 gen 2014 - ''Il presidente dell'Inps Antonio Mastrapasqua rinunci ad uno dei tanti incarichi che ha, faccia un passo indietro e rassegni le proprie dimissioni per le note vicende che lo vedono coinvolto''.

Lo dichiara in una nota il segretario generale dello Spi-Cgil, Carla Cantone, spiegando che ''la presidenza dell'Inps e' un ruolo di fondamentale importanza e chi lo ricopre deve essere al di sopra di ogni sospetto. A Mastrapasqua chiediamo quindi un atto di responsabilita' nei confronti del paese anche e soprattutto per riavvicinare cittadini, lavoratori e pensionati ad istituzioni che sentono sempre di piu' lontane e non in grado di risolvere i tanti problemi che hanno''.

com-drc/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia