venerdì 20 gennaio | 00:19
pubblicato il 01/ott/2013 16:43

Influenza: Moige e Aiot, ascoltiamo pediatri. Stop ad abuso farmaci

Influenza: Moige e Aiot, ascoltiamo pediatri. Stop ad abuso farmaci

(ASCA) - Roma, 1 ott - MOIGE, il Movimento Italiano Genitori, e A.I.O.T., l'Associazione Medica Italiana di Omotossicologia, raccolgono il grido d'allarme sull'abuso di farmaci (in particolare antibiotici) in eta' pediatrica, lanciato al recente congresso della Societa' Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), e si fanno promotori della campagna informativa ''Proteggi naturalmente la tua famiglia dall'influenza''. La campagna ha preso il via ieri, lunedi' 30 settembre, con la distribuzione di materiale informativo negli studi medici e nelle farmacie di tutto il territorio nazionale, con l'obiettivo di portare a conoscenza delle famiglie italiane l'opportunita' di fare prevenzione e di affrontare l'influenza in modo naturale, efficace e senza effetti collaterali.

La Medicina Naturale offre valide possibilita' di prevenzione e cura in un ampio ventaglio di patologie e consente di limitare l'uso di molti farmaci di sintesi (come per esempio gli antibiotici) ai casi in cui essi siano effettivamente necessari. L' ''uso ragionevole degli antibiotici'' e' stato dibattuto dai pediatri italiani al XXV Congresso della Societa' Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS), tenutosi a Bari nei giorni scorsi: i dati presentati mostrano che in Italia viene fatto un uso eccessivo di prescrizioni antibiotiche e il nostro Paese risulta essere tra quelli con il maggior consumo di antibiotici in Europa.

Ogni anno, mediamente, vengono colpiti da sindromi influenzali o simil-influenzali da 5 a 8 milioni di persone e i bambini rappresentano la fascia di popolazione piu' esposta, con un incidenza pari a circa 30 casi ogni 1.000 assistiti proprio nella fascia d'eta' 0-14 anni. Se la problematica dell'abuso di farmaci risulta essere particolarmente diffusa nella nostra Penisola, e' altrettanto vero che milioni di cittadini italiani affrontano l'influenza con la Medicina Naturale ed in particolare ricorrendo all'Omeopatia, sempre piu' al centro dell'attenzione del consenso scientifico per gli importanti progressi compiuti nella ricerca pre-clinica e clinica, come dimostra il volume ''Omeopatia-Omotossicologia. Le prove scientifiche'', scaricabile da chiunque gratuitamente all'indirizzo ''http://www.guna.it/omeopatia-efficacia''. red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale