mercoledì 07 dicembre | 10:22
pubblicato il 15/ott/2013 10:27

Infanzia: Unicef, diarrea uccide 1400 bambini al giorno. Ma basta poco

Infanzia: Unicef, diarrea uccide 1400 bambini al giorno. Ma basta poco

(ASCA) - Roma, 15 ott - A livello mondiale la diarrea e' ancora la seconda causa di mortalita' infantile con 1400 bambini al di sotto dei 5 anni che muoiono ogni giorno a causa di malattie diarroiche dovute alla mancanza di acqua sicura e di servizi igienico-sanitari di base. Lo attestano i nuovi dati che l'Unicef rende noti oggi, 6* Giornata internazionale del lavaggio delle mani, uno dei modi migliori e meno costosi per proteggersi da questo tipo di infezioni che falciano 600mila bambini l'anno e contano 1,7 miliardi di casi. ''Il semplice gesto di lavarsi le mani con il sapone e' uno dei modi piu' efficaci per salvare la vita di un bambino'', ricorda in un comunicato, Sanjay Wijesekera, responsabile Unicef per i programmi dell'Acqua e dei Servizi igienico sanitari (Wash). ''Lavarsi le mani prima di mangiare e dopo aver defecato - prosegue l'esperta Onu - riduce drasticamente la diffusione di malattie diarroiche e ha effetti di vasta portata sulla salute e sul benessere dei bambini e delle comunita'''. Dall'Etiopia allo Yemen, passando per Vietnam, Sierra Leone, Mali, Gambia, Indonesia, Bolivia: sono migliaia le iniziative organizzate oggi per sensibilizzare milioni di bambini alla pratica di lavarsi le mani. Il tema di quest'anno, annunciato dalla 'Global public private partnership for Handwashing' che comprende l'Unicef, e' ''Il potere e' nelle tue mani'': ognuno ha il potere di contribuire a creare comunita' piu' sane attraverso il lavaggio delle mani con il sapone.

''I dati parlano chiaro: ogni individuo, ogni madre, bambino, insegnante, membro della comunita', puo' contribuire alla salute di tutti solo lavando le proprie mani'', sottolinea Wijesekera. ''Se tu - prosegue - fossi a conoscenza di qualcosa di grandioso e della quale potrebbe beneficiare tutto il mondo, lo faresti. Ognuno ha questo potere: semplicemente lavando, insaponando e asciugandosi le mani, con acqua e sapone''.

com-stt/res/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Camorra
Controllo piazze spaccio nel Salernitano: 21 ordinanze cautelari
Papa
Papa: terrorismo ammala e deforma religione, non c'è Dio di odio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Veronafiere,Danese:con Vinitaly salto qualità nei paesi asiatici
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Robotica soft, macchine più versatili ispirate a piante e animali
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni