mercoledì 07 dicembre | 16:10
pubblicato il 10/apr/2013 14:03

Infanzia: Unicef, bambini italiani i meno sportivi tra i paesi ricchi

Infanzia: Unicef, bambini italiani i meno sportivi tra i paesi ricchi

(ASCA) - Roma, 10 apr - Su 29 paesi industralizzati l'Italia ha il tasso piu' basso di bambini che svolgono quotidianamente esercizio fisico, laddove i ragazzi italiani sono esposti a uno dei livelli piu' alti di inquinamento atmosferico (26mo posto).

Lo attesta lo studio 'Report Card 11' sul benessere dei bambini 2009-2010 realizzato dal Centro di ricerca Innocenti dell'Unicef e presentato oggi in un incontro con il presidente del Senato, Pietro Grasso, e il presidente dell'Unicef Italia, Giacomo Guerrera. L'Italia ha il quarto tasso piu' basso di abuso di alcol, ma si classifica al 22mo posto su 29 per il tasso di fumo tra gli adolescenti.

In Europa meridionale l'Italia presenta il piu' basso di mortalita' infantile.

com-stt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Papa: Stato laico meglio che confessionale, ma no laicismo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni