venerdì 09 dicembre | 07:40
pubblicato il 12/ott/2011 22:19

Indignati/ Manifestanti piazzano tende, si media per sgombero

In cento si sono accampati a ridosso su via Nazionale a Roma

Indignati/ Manifestanti piazzano tende, si media per sgombero

Roma, 12 ott. (askanews) - Un centinaio di 'indignati', che da oggi pomeriggio protestano vicino la sede di Bankitalia a Roma sembrano non intenzionati ad andarsene: hanno piazzato alcune tende a ridosso del traforo, vicino al Palazzo delle Esposizioni, occupando la sede stradale. E, a quanto si apprende dagli ambienti delle forze dell'ordine, è in corso un tentativo di mediazione per convincere il gruppo di manifestanti a lasciare libera la strada. Prosegue così la protesta degli 'indignati' a via Nazionale, dal pomeriggio divenuta off limits alla circolazione. Dei cinquecento che oggi hanno protestato vicino a palazzo Koch, intonando slogan contro la 'dittature della banche' e della Banca centrale europea nella gestione della crisi finanziaria, sono circa un centinaio quelli che hanno mantenuto il presidio dopo essersi 'accampati' con una tenda e un gazebo sulla strada.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni