venerdì 24 febbraio | 00:58
pubblicato il 15/ott/2011 17:31

Indignati/ In 500 contro blindati polizia in via E. Filiberto

Poliziotti in tenuta anti sommossa sono scesi dai blindati

Indignati/ In 500 contro blindati polizia in via E. Filiberto

Roma, 15 ott. (askanews) - In 500 stanno assaltando, compatti, i blindati della polizia in via Emanuele Filiberto, dove la tensione è altissima tra black block e forze dell'ordine. Piazza San Giovanni è completamente invasa dal fumo. Numerosi poliziotti in tenuta anti sommossa sono scesi dai blindati e stanno avanzando per respingere i manifestanti verso la basilica, continuando a usare idranti e lacrimogeni. E' incessante infatti a piazza San Giovanni, il lancio dei lacrimogeni della polizia contro gli "incappucciati", il gruppo di violenti che continuano a lanciare pietre, oggetti, e bombe carte, contro i blindati. Un uomo su una carrozzina elettrica che era rimasto bloccato in mezzo agli scontri, è stato aiutato da alcuni ragazzi ad allontanarsi. Sulla piazza San Giovanni, dal lato di via Emanuele Filiberto si alza una coltre di fumo, come in un campo di battaglia e gli incappucciati stanno assaltando due camionette per ribaltarle.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech