sabato 03 dicembre | 12:57
pubblicato il 28/set/2011 15:48

Indignados a Napoli contro Equitalia, 'impacchettano' la sede

Tutti indossavano la maschera come nel film "V per Vendetta"

Indignados a Napoli contro Equitalia, 'impacchettano' la sede

Napoli, 28 set. (askanews) - Singolare protesta, questa mattina, a Napoli davanti alla sede di Equitalia al Centro Direzionale. Intorno alle 11 alcune decine di indignados napoletani, con le maschere ispirate a quella del protagonista del film "V per Vendetta", hanno "impacchettato" la sede di Equitalia. Mentre alcuni manifestanti entravano negli uffici distribuendo volantini e realizzando brevi videointerviste, la sede è stata completamente circondata con un nastro rosso e bianco, simile ai nastri di sicurezza utilizzati per delimitare aree in situazioni particolari. Al nastro sono stati legati cartelli con le scritte "pignorato" e "cancellare il debito". La protesta è durata circa un'ora, le persone che erano negli uffici sono state comunque libere di uscire mentre era in corso la manifestazione. "La protesta rientra in una serie di iniziative di mobilitazione transnazionale contro l'attuale gestione della crisi", si spiega in una nota. Nei prossimi giorni, fino a domenica, sono previsti incontri e worshop tra il Maschio Angioino e Palazzo Gravina organizzati dal popolo dei precari e il 15 ottobre prossimo la protesta si sposterà a Roma.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari