sabato 25 febbraio | 08:04
pubblicato il 18/mar/2014 12:00

Indagini serrate a caccia dei killeri della strage di Taranto

Ancora incerto chi fosse l'obbiettivo principale dell'agguato

Indagini serrate a caccia dei killeri della strage di Taranto

Taranto, 18 mar. (askanews) - Indagini serrate dei carabinieri sull'agguato di ieri sera in cui sono stati uccisi il pregiudicato Cosimo Orlando, 43 anni, la sua compagna Carla Maria Fornari, 31 anni ed il figlio della donna di quattro anni. Resta ancora da chiarire se l'obiettivo dei killer, che hanno sparato più di quindici colpi da un'auto in corsa affiancata a quella delle vittime, fosse Orlando o la Fornari. Orlando era in semi-libertà, stava scontando una condanna a trent'anni per un duplice omicidio commesso nel 1998. Da circa un anno, in virtù della buona condotta in carcere, stava beneficiando di permessi e partecipava a progetti nell'ambito delle attività carcerarie. Da qualche mese poi aveva ottenuto la semi-libertà e lavorava per una azienda agricola. La Fornari non aveva precedenti ed era la vedova di Domenico Petruzzelli, ucciso nel maggio del 2011 insieme al pregiudicato Domenico Attorre per motivi legati al traffico di droga (per quel delitto i tre presunti autori sono stati condannati all'ergastolo). La donna aveva testimoniato al processo ai presunti killer del marito raccontando le sue preoccupazioni per la frequentazione con Attorre, criminale da poco scarcerato e di ritorno sulla scena e si era costituta parte civile. Il bambino caduto vittima dei killer era il terzo figlio della donna avuto da Petruzzelli, nato due mesi dopo l'omicidio del padre. Ieri sera viaggiava nell'auto guidata dalla madre sul sedile anteriore dell'auto fra le ginocchia di Orlando. L'auto è stata raggiunta dai killer sulla diramazione della statale 100 che collega alla 106 ionica (Taranto-Reggio calabria) all'altezza dello svincolo Palagiano Sud e crivellata di colpi. Sul sedile posteriore viaggiavano gli altro due figli della donna di sei e sette anni, rimasti illesi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech