domenica 19 febbraio | 20:33
pubblicato il 19/giu/2013 17:08

Incidenti stradali: Istat, 3650 morti nel 2012, in calo di oltre il 5%

(ASCA) - Roma, 19 giu - Nel 2012, sulla base di una stima preliminare, si sono verificati in Italia 184.500 incidenti stradali con lesioni a persone. Il numero dei morti, entro il trentesimo giorno, e' pari a 3.650, mentre i feriti ammontano a 260.500. Lo calcola l'Istat sulla base della stima preliminare per l'anno 2012.

Rispetto al 2011, si riscontra una diminuzione del numero degli incidenti con lesioni a persone (-10,2%) anche i feriti risultano in calo (-10,8%). Nell'arco dello stesso anno il numero dei morti e' stato del 5,4%, mentre rispetto al 2001 il dato e' calato del 46,4%.

L'indice di mortalita', calcolato come rapporto tra il numero dei morti e il numero degli incidenti con lesioni moltiplicato 100, e' pari a 2. Tale valore - riferisce l'Istat - e' pero' in lieve aumento rispetto a quello registrato per il 2011 (1,85).

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia