sabato 10 dicembre | 21:43
pubblicato il 19/giu/2013 17:08

Incidenti stradali: Istat, 3650 morti nel 2012, in calo di oltre il 5%

(ASCA) - Roma, 19 giu - Nel 2012, sulla base di una stima preliminare, si sono verificati in Italia 184.500 incidenti stradali con lesioni a persone. Il numero dei morti, entro il trentesimo giorno, e' pari a 3.650, mentre i feriti ammontano a 260.500. Lo calcola l'Istat sulla base della stima preliminare per l'anno 2012.

Rispetto al 2011, si riscontra una diminuzione del numero degli incidenti con lesioni a persone (-10,2%) anche i feriti risultano in calo (-10,8%). Nell'arco dello stesso anno il numero dei morti e' stato del 5,4%, mentre rispetto al 2001 il dato e' calato del 46,4%.

L'indice di mortalita', calcolato come rapporto tra il numero dei morti e il numero degli incidenti con lesioni moltiplicato 100, e' pari a 2. Tale valore - riferisce l'Istat - e' pero' in lieve aumento rispetto a quello registrato per il 2011 (1,85).

com-stt/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina