domenica 04 dicembre | 03:37
pubblicato il 10/mar/2013 12:00

Incidenti stradali/ Auto sul marciapiede:travolte 3 donne, gravi

Torino,coinvolta 19enne italiana e 2 nigeriane:conducente fuggito

Incidenti stradali/ Auto sul marciapiede:travolte 3 donne, gravi

Roma, 10 mar. (askanews) - Tre donne (due nigeriane e una ragazza italiana di 19 anni) sono ricoverate gravi in ospedale a Torino dopo essere state travolte sul marciapiede, la scorsa notte poco dopo le 2, da un'auto finita fuori strada. L'incidente è avvenuto in via Reiss Romoli, nei pressi della via Scialoja. Dai primi accertamenti svolti dalla Polizia municipale di Torino, sembra che l'autovettura (una Ford Fiesta guidata da un cittadino del Burundi) stesse percorrendo via Reiss Romoli in direzione strada Aeroporto quando, giunta nei pressi dell'area d'intersezione con la via Scialoja, per cause in fase d'accertamento, il conducente ha perso il controllo del mezzo salendo sul marciapiedi. Le donne hanno riportato delle gravi lesioni e sono state trasportate rispettivamente le nigeriane al pronto soccorso del C.T.O. e la 19enne italiana (Arianna M.) al pronto soccorso dell'Ospedale San Giovanni Bosco, dove i medici si riservano la prognosi. Il conducente dell'autovettura ha riportato delle leggere ferite e, dopo le cure dei sanitari del pronto soccorso del Maria Vittoria, è scappato facendo perdere le tracce.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari