sabato 10 dicembre | 03:17
pubblicato il 09/lug/2011 17:17

Incidenti montagna/ Trentino-Alto Adige, morti 3 alpinisti

Due sulle Dolomiti e uno sulla cima più alta della regione

Incidenti montagna/ Trentino-Alto Adige, morti 3 alpinisti

Roma, 9 lug. (askanews) - Tre morti in poche ore. Con l'inizio della stagione estiva riparte la triste conta delle vittime degli incidenti in montagna: questa mattina tre escursionisti sono stati coinvolti in tre distinti episodi sulle vette del Trentino e dell'Alto Adige. In Trentino una donna di 37 anni, Marianna Bergamin, di Casella d'Asolo (provincia di Treviso) è morta dopo essere precipitata mentre stava arrampicando con il fidanzato sulle Pale di San Martino, nelle Dolomiti. I due stavano risalendo la Via Gran Pilastro, a quota 2.400 metri: la donna era prima di cordata, probabilmente ha sbagliato itinerario (era la prima salita su quella parete) e sono finiti fuori via, senza trovare la sosta. Ha piantato un chiodo, ma la roccia ha ceduto e la donna è volata per una decina di metri, sbattendo la testa e morendo sul colpo. Cercando di recuperarla, il ragazzo a sua volta si è ferito ed è stato trasportato all'ospedale di Feltre. La salma della 37enne è stata recuperata dal Soccorso alpino Primiero. Due, invece, i morti in Alto Adige. Un alpinista di 33 anni di Merano, S.M., è morto mentre stava tentando la scalata al monte Ortles, sulle Alpi, la vetta più alta della regione (3.902 metri nel gruppo dell'Ortles-Cevedale, Parco nazionale dello Stelvio). Era in cordata con un amico e stavano risalendo la Via del Coston verso cima Hintergrat. Il corpo è stato recuperato dagli uomini del Soccorso alpino di Solda. Sul Catinaccio infine, Dolomiti di Fassa, un altoatesino di circa 45 anni è precipitato facendo un volo di 300 metri mentre con altri tre alpinisti stava risalendo una via del quinto grado, a quota 2.070 metri. Il gruppo era vicino al rifugio Bergamo, diretto alla cima Valbona. L'escursionista è scivolato dal sentiero, considerato non particolarmente difficile. intervenuto il Soccorso alpino di Tires.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina